opportunità di lavoro
Assegni di ricerca ISAC-CNR: eventi estremi di precipitazione nel Mediterraneo

Sono stati banditi due assegni di ricerca professionalizzanti di 12 mesi da svolgersi al CNR-ISAC a Bologna sulla tematica “Studio degli eventi estremi di precipitazione nel Mediterraneo, attraverso rianalisi, osservazioni e simulazioni numeriche con modelli meteorologici”.

Gli assegni sono finanziati nell’ambito del progetto PRIN Exploring Atmospheric Rivers in the Mediterranean and their connection with extreme hydrometeorological events over Italy: observation, modelling and impacts, sotto la responsabilità scientifica del Dott. Silvio Davolio e del Dott. Sante Laviola.

Il primo bando è orientato allo studio modellistico e scade il 15 gennaio 2024; il secondo è orientato all’analisi da satellite e scade il 17 gennaio 2024. I dettagli per compilare la domanda si trovano nei bandi, ed è possibile fare domanda per entrambi.

seminari corsi meteorologia
Ciclo di incontri “Cambiamento climatico e sostenibilità: la sfida dell’adattamento”

La Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia ci porta all’attenzione l’avvio di un ciclo di incontri il cui tema principale è: “Cambiamento climatico e sostenibilità: la sfida dell’adattamento”. Il primo incontro che si terrà il prossimo 15 marzo 2023, dalle ore 16:30 alle ore 17:30, in presenza presso nell’Aula Magna della Sala del Camino, Palazzo Broletto in Piazza della Vittoria, 15 (Pavia) e online sulla piattaforma Zoom, ha come titolo: Med-GOLD: Un sistema agro-climatico innovativo per l’adattamento al cambiamento climatico nell’area Mediterranea.

L’evento è organizzato nell’ambito delle attività di Public Engagement, verrà introdotto dal Prof. Marco GAETANI ed interverrà il Dott. Massimiliano PASQUI dell’Istituto di Bioeconomia del CNR di Roma. Vi lasciamo un abstract dell’evento, l’indirizzo mail dove inviare l’iscrizione all’evento, il link per la richiesta di partecipazione online e le locandine, sia dell’evento del 15 Marzo, sia dei prossimi incontri organizzati dalla Scuola IUSS.

Il Mediterraneo è oramai riconosciuto come una delle aree maggiormente
interessate dagli effetti del cambiamento climatico e tale impatto sta
influenzando sempre più il modo in cui la produzione agricola viene
ottenuta. Queste preoccupanti tendenze climatiche sono previste
accelerare ulteriormente nei prossimi de-cenni delineando una continua
sfida che la società è chiamata ad attraversare. Alcune tra le
coltivazioni tipiche di questa area non sono più pienamente
sostenibili, come accade già ora per il grano duro in Medio Oriente,
dove questa coltura ha avuto la sua origine. Il progetto MED-GOLD, del
programma di finanziamento Europeo Horizon 2020, ha realizzato, anche
raccogliendo le preoccupazioni e l'esperienza di agricoltori e degli
agronomi sui rischi legati al cambiamento climatico, un prototipo di
servizio climatico specifico ed efficiente per favorire l'adattamento ai
cambiamenti climatici da parte di un ampio spettro di stakeholders,
identificando anche nuove opportunità che potrebbero essere offerte dal
nuovo clima.

Iscrizione all’indirizzo mail:
TERZAMISSIONE@IUSSPAVIA.IT

Per partecipare da remoto:
https://iusspavia.zoom.us/my/br.saladelcamino

Locandina Evento 15 Marzo Med-GOLD

Locandina Ciclo Incontri Cambiamento climatico e sostenibilità: la sfida dell’adattamento

Workshop e Congressi
Plinius Conference on Mediterranean Risks
Plinius Conference on Mediterranean Risks

Si avvicina la deadline per l’invio dei contributi alla 17ma Plinius Conference on Mediterranean Risks che si terrà a Roma al centro congressi di Villa Mondragone dal 18 al 21 ottobre.

La conferenza vuole essere un forum interdisciplinare per discutere dei rischi naturali nel Mediterraneo in un contesto di cambiamento climatico; riunirà scienziati ed esperti di meteorologia, idrologia, geomorfologia, ingegneria, sociologia, conservazione dei beni culturali, ma anche attori istituzionali e settore privato.

Queste le prossime scadenze:

  • Invio abstract: 2 maggio 2022
  • Accettazione: 16 maggio 2022
  • Programma: 17 giugno 2022