opportunità di lavoro
Assegno di ricerca presso il CNR-ISAC di Tor Vergata

Si segnala la pubblicazione di un bando per il conferimento di un assegno di ricerca professionalizzante per lo svolgimento di attività di ricerca inerente l’Area Scientifica “Terra e Ambiente” presso l’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del CNR UOS di Roma.

L’attività di ricerca, dal titolo “Prototipo di un sistema osservativo per la misura continua delle emissioni nette di anidride carbonica alla scala urbana“, verrà svolta sotto la responsabilità scientifica del dr. Giampietro Casasanta.

L’assegno di ricerca ha una durata di 12 mesi rinnovabili.

La domanda di ammissione, redatta compilando il modulo allegato al bando, dovrà essere inviata esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo protocollo.isac@pec.cnr.it e p.c. all’indirizzo Selezioni.Isac@artov.isac.cnr.it entro il 03/01/2024.

Per maggiori informazioni consultare il bando.

seminari corsi meteorologia
Seminario presso l’Università degli Studi di Napoli – Parthenope

Il prossimo Martedì 28 Novembre 2023, alle ore 14:00, il dott. Sante Laviola, dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del CNR, terrà un seminario dal titolo:
“Hail from space and…in time!”

Il seminario si terrà presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, nel Centro Direzionale di Napoli, Isola C4, Aula 17. Il seminario potrà essere seguito anche in streaming tramite il link riportato di seguito:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_ODExNjFjNDUtNzBiYi00NWJhLTgyNDAtOTA2NGVhY2MxMTI2%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22017e16ae-f415-4f8d-9af0-a21b57cd448e%22%2c%22Oid%22%3a%22dd4d0962-d6f5-4afc-bcfc-122c8d1fe23c%22%7d

Vi lasciamo anche il link della locandina.

LOCANDINA SEMINARIO

opportunità di lavoro
1 posizione di post-doc presso CNR-ISAC

1 posizione di post-doc in “Machine Learning for climate models spinup”

Si segnala una posizione di post-doc in “Machine Learning for climate models spinup” nell’ambito del progetto MARTINI (MAchine leaRning Techniques for spINup acceleratIon) presso la sede CNR-ISAC di Torino con scadenza il 5 Gennaio 2023. Maggiori informazioni di seguito.

The increase of the resolution in the Earth System Models is strongly limited by the cost of the
preparatory simulations called “spinup”.

Such simulations, whose length can exceed hundreds of years, are necessary as all the components of the climate model must be brought to thermal and radiative equilibrium. Running hundreds of years at high resolution (finer than 25 km mesh) is currently prohibitive even on most advanced HPC, thus severely limiting the effective feasibility of high-definition climate simulations. Given the large amount of climate model data currently available it could be possible to exploit machine learning approaches to develop data-driven “spinup” techniques aiming at reducing the computational cost of spinup integrations by an order of magnitude. Developing such methodology could save hundreds of thousands of core hours, marking a breakthrough for climate integrations. This will be investigated in the project MARTINI (MAchine leaRning Techniques for spINup acceleratIon).

Institute of Atmospheric Sciences and Climate of the Italian National Research Council (CNR-ISAC)
will be opening a 2-year position to work on developing machine-learning approaches for
accelerating Earth System Models spinup. The position is the result of a joint initiative supported by
the OGS and CINECA.


● Goal: Design and develop, from both the scientific and the technical side, a data-driven novel
approach to accelerate the spin-up simulations of Global Climate Models.
● Degree: physics, engineering, informatics. PhD required.
● Experience: Climate data analysis, Machine learning. Experience in Earth-system modeling is
welcome but not fundamental.
● Coding: Python (possibly some background in Tensorflow + Keras), other languages welcome
(R, Julia, etc.), version control (git), experience in parallel environments (MPI and/or
OpenMP) and GPU.
● Salary level: 1650 per month (net)
● Deadline for application: 5th of January 2023
● Starting date: Starting date February 2023, 24 months.
● Location: CNR-ISAC, Torino, Italy (flexibility can be agreed).


If you are interested interested in joining our team for this exciting project and for any further
information please contact:
Paolo Davini (p.davini@isac.cnr.it)
Susanna Corti (s.corti@isac.cnr.it)

Workshop e Congressi
Terza Scuola Internazionale di Radiazione Solare

L’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISAC-CNR), in collaborazione con l’Università de La Sapienza di Roma e finanziata da SERCO ed ESA nell’ambito del progetto QA4AO e dal progetto EMPIR-MAPP, sta organizzando la Terza Scuola Internazionale Invernale denominata SORBETTO, acronimo di SOlar Radiation Based Established Techniques for aTmospheric Observations.

La scuola internazionale si terrà a Roma e Frascati dal 6 al 10 Febbraio 2023, è gratuita ed è aperta a ricercatori, dottorandi e lavoratori già coinvolti nel campo delle osservazioni atmosferiche, o desiderosi di essere coinvolti in un nuovo campo.

La registrazione è già possibile tramite il link “Registration“,  fino al 31 Dicembre 2022.

Gli argomenti principali (per ora preliminari, verranno definiti in seguito) sono i seguenti:

  • Teoria della radiazione solare
  • Fotometria
  • Spettrometria
  • Metrologia applicata alla radiometria solare
  • Panoramica del telerilevamento satellitare
  • Panoramica sulle missioni satellitari dell’ESA
  • Attività di Cal / Val

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla pagina web ufficiale: http://sorbetto2.artov.isac.cnr.it

seminari corsi meteorologia
CNR ISAC Summer School 2022

Segnaliamo l’organizzazione dell’8° CNR ISAC Summer School con tema: “Atmospheric Composition and Meteorology”.

La scuola è organizzata in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche e avrà luogo all’Hotel Orsa Maggiore, a Castro Marina (vicino a Lecce) dal 20 al 24 Giugno 2022.

La scuola è pensata per dottorandi, post-doc e meteorologi operativi di agenzie regionali e nazionali.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo link.